Manila Gorio delusa da Monica Setta, che replica: il botta e risposta

2Il botta e risposta tra Manila Gorio e Monica Setta

Manila Gorio ha invitato Monica Setta a rifletterci, mostrando tutto il rammarico per un’amicizia a cui lei credeva tantissimo:

“Ma invece sono proprio le famiglie che devono dare supporto ai tanti ragazzi/e che decidono di affrontare un cammino duro e faticoso come la disforia di genere, sono proprio le famiglie che andrebbero 
sensibilizzate sull’argomento come spesso faccio io nelle mie trasmissioni televisive. Sono rammaricata dal tuo atteggiamento per aver specificato di non essere assolutamente tua amica quando le tante foto, 
video e messaggi possono assolutamente dimostrare il contrario”.

Delusa e amareggiata Manila ha concluso:

“Ma vedi cara Monica il problema non è stabilire se la nostra conoscenza stava o meno consolidandosi in una bella e duratura amicizia, ma quanto il rinunciare all’essere se stessi, liberi, in un mondo dove i sentimenti di odio come l’omofobia e la transfobia stanno distruggendo la società. Proprio tu che come me sei un personaggio pubblico non dovevi permettere di veicolare un’esternazione così grave che non solo ferisce la dignità di un essere umano, ma lo mette in netta contrapposizione rispetto chi è più fortunato nel condurre una vita migliore, senza il continuo ed insopportabile peso dei pregiudizi”.

Chiarissima la presa di posizione di Manila Gorio, molto delusa dal comportamento della conduttrice. Poco dopo questa lettera è arrivata la replica di Monica Setta, che ha dato il via al botta e risposta tra le due.

Ecco la versione della giornalista…

Novella 2000 © riproduzione riservata.