mauro icardi wanda nara messaggio

Mauro Icardi scrive un messaggio pubblico a Wanda Nara

Mauro Icardi ha scritto sul web un messaggio dedicato a Wanda Nara

1Mauro Icardi e il presunto tradimento

La situazione tra Mauro Icardi è Wanda Nara non è ancora molto chiara. Se da una parte il calciatore si comporta in maniera normale, dall’altra la moglie sembra parlare di fine del matrimonio. Ma cosa sta succedendo? Facciamo un bel passo indietro e riassumiamo tutti gli eventi. La storia parte quando Wanda pubblica una Storia su Instagram all’interno della quale scrive: “Otra familia más que te cargaste per z***a“, ovvero “Hai rovinato una famiglia per un pu****a. Sembrava avesse detto, poi, a una sua amica che si era separata.

Peccato, però, che il calciatore poche ore dopo ha pubblicato una foto in compagnia di Wanda in cui le faceva anche gli auguri per la festa della mamma. Ma non finisce qui. Perché se l’immagine poteva far tirare un sospiro di sollievo ai fan, in realtà la showgirl ha postato uno scatto della sua mano sena fede nuziale. Questo è accompagnato della scritta: “Me gusta mas mano sin anillo“, cioè “Mi piace la mia mano senza anello“. In seguito, poi, nella trasmissione Los Angeles de la mañana sarebbero emersi altri dettagli. Per esempio il fatto che il costo del divorzio si aggirerebbe intorno ai 60 milioni.

Inoltre, la moglie di Mauro Icardi pare abbia chiesto l’aiuto di un investigatore privato. Quest’ultimo, quindi, avrebbe scoperto dei messaggi molto diretti che il calciatore avrebbe mandato alla presunta amante Eugenia Suarez. Le chiedeva di “incontrarsi in un posto che nessuno conosce o in una discoteca“. La storia, però, continua perché a parlare per la prima volta ci ha pensato anche la ragazza che, secondo i rumor, starebbe avendo una relazione con Mauro da qualche mese: “Non so da dove sia nato tutto questo. Io loro nemmeno li conosco. Mi sono appena separata, sto pensando ad altro“.

In queste ore, ad ogni modo, Mauro Icardi ha pubblicato un messaggio per Wanda Nara sui social ,così che tutti lo potessero vedere…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare