michelle hunziker tomaso trussardi motivi rottura

Michelle Hunziker, i presunti motivi della rottura con Tomaso Trussardi

Il Corriere della Sera avrebbe rivelato i presunti motivi per i quali Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sarebbero lasciati

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

I presunti motivi dell’addio di Michelle Hunziker e Trussardi

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia, che ha sorpreso tutti, secondo la quale Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sono separati. Le loro strade si divideranno e ad annunciarlo è stato un comunicato congiunto: “Dopo 10 anni insieme, abbiamo deciso di modificare il nostro progetto di vita. Ci impegniamo a proseguire con amore e amicizia il percorso di crescita delle nostre meravigliose bambine. La nostra separazione rimarrà un percorso comune e privato. Non seguiranno ulteriori commenti nel rispetto della privacy della nostra famiglia“.

Oggi, tuttavia, arrivano nuove informazioni. Il Corriere della Sera, infatti, ha rivelato quelle che sarebbero le presunte ragioni della rottura del rapporto. La coppia è sposata dal 2014 e insieme hanno due figlie, Sole di 8 anni e Celeste di 6 anni. Entrambe pare che continueranno a vivere con la madre. Stando a quanto riporterebbero delle fonti vicine ai due, il loro amore sarebbe stato definito “bello e litigarello“.

Sembrerebbe che tutto sia partito un anno e mezzo fa. Questo ciò che riporta il sito sulle cause della fine della relazione tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi:

[…] quando pare che i due siano scivolati in una crisi più grave, tra ripicche, silenzi e porte chiuse, con Tomaso Trussardi avvistato sempre più spesso a Bergamo e lei a Milano con le figlie. Alla base delle liti un diverso modo di intendere la vita (più introspettivo lui, più estroversa lei), alcune amicizie non condivise e progetti lavorativi che hanno creato tensioni.

Michelle Hunziker, a questo punto avrebbe iniziato ad appassionarsi alle arti marziali, prendendo lezioni in provincia di Bergamo. Mentre Tomaso avrebbe passato molto tempo a Reggio Emilia come brand ambassador della Motor Valley. Anche durante le feste natalizie, quest’anno, avrebbero passato solo il giorno di Natale insieme con le figlie. Lui, poi, se ne sarebbe andato nuovamente. Per sapere se tutto ciò corrisponde al vero non possiamo fare altro che attendere dichiarazioni dai diretti interessati.

Nessun Articolo da visualizzare