Mirko Brunetti, il vecchio tweet in cui critica Signorini

NEWS

Mirko Brunetti, il vecchio tweet in cui critica Signorini

Vincenzo Chianese | 16 Dicembre 2023

Grande Fratello

Spunta in rete un vecchio tweet di Mirko Brunetti in cui critica Alfonso Signorini: ecco le parole dell’ex gieffino

Spunta un vecchio tweet di Mirko Brunetti

Solo la scorsa settimana, a sorpresa, Mirko Brunetti è stato eliminato dal Grande Fratello. L’ex concorrente di Temptation Island ha così lasciato la casa ed è tornato alla sua vita di sempre. Tuttavia poche ore dopo aver abbandonato il programma, l’ex gieffino ha deciso di tornare al GF per avere un confronto non solo con Perla Vatiero, ma anche con Greta Rossetti. A quel punto Mirko ha accusato le sue due ex fidanzate di avergli rovinato il percorso all’interno del reality show e di non credere al loro avvicinamento. Subito dopo l’eliminazione di Brunetti infatti Perla e Greta hanno avuto un confronto di chiarimento, durante il quale l’ex tentatrice ha fatto alcune inaspettate rivelazioni.

In questi giorni intanto Mirko sta riprendendo a vivere normalmente, venendo supportato dalla sua famiglia e da tutti i fan che non hanno mai smesso di credere in lui. Tuttavia nelle ultime ore qualcosa ha attirato l’attenzione del web. In rete infatti sta girando un vecchio tweet di Brunetti, risalente al 2020, nel quale si legge l’ex gieffino criticare Alfonso Signorini. Si tratta naturalmente di un vecchio commento di Mirko, con ogni probabilità riferito a qualche episodio in particolare. Di certo però è ovviamente da escludere che a oggi Brunetti abbia un cattivo pensiero del conduttore, anche in seguito alla partecipazione al Grande Fratello.

Nel mentre in questi giorni a criticare duramente Mirko è stata nientemeno la madre della Rossetti, che ha tirato in ballo la questione del presunto figlio che Brunetti avrebbe voluto da Greta. In merito la mamma dell’ex tentatrice ha affermato:

“A te Mirko dico solo una cosa. Racconta la verità sulla storia di questo figlio, che hai cercato tu. A quanto mi risulta è l’uomo che decide, no? In un momento intimo…racconta cosa hai fatto. Io non ho capito perché lei ha risposto così, ma tu non la stavi nemmeno ad ascoltare perché parlavi di altro. Sei stato ospite mio per due mesi. O forse avevo ragione io quando ti ho detto in faccia che avevi uno scopo? Ti sei comportato troppo male con noi, non credi? Ma prima o poi la tua maschera da buono cadrà”.