Fabrizio Frizzi

La Partita del Cuore nel nome di Fabrizio Frizzi: il ricordo del conduttore

Quest’anno la Partita del Cuore, andata in onda su Rai Uno, ha voluto ricordate la scomparsa del grande conduttore Fabrizio Frizzi.

É andata in onda ieri sera (30 maggio), su Rai Uno, la 27esima edizione della Partita del Cuore che ha voluto ricordare il conduttore Fabrizio Frizzi.

L’evento viene organizzato ogni anno con l’obiettivo di raccogliere fondi che saranno destinati all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova e all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (Airc). 

La Partita del Cuore e il ricordo di Fabrizio Frizzi

A scendere in campo numerosi personaggi dello spettacolo: tra attori, presentatori, cantanti, registi. Tantissimi volti noti divisi in due squadre, “Nazionale Cantanti” e “I campioni del sorriso”, che si sono sfidate nel match calcistico presso lo Stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita è finita 6-3 per la Nazionale Cantanti.

Il pubblico sente la mancanza di Fabrizio Frizzi

Mai come quest’anno l’evento è stato particolarmente speciale e nostalgico, perché è stato dedicato al ricordo di Fabrizio, il mitico conduttore, scomparso lo scorso Marzo. Lui, infatti, era uno degli storici conduttori della Partita del Cuore.

Quest’anno, al suo posto, c’erano Antonella Clerici e Carlo Conti, colleghi e vecchi amici di Fabrizio. Le madrine dell’evento, invece, erano Bebe Vio e Penelope Cruz.

L’omaggio dello stadio a Fabrizio Frizzi

Prima d’iniziare la partita, tutto lo stadio ha reso omaggio a Fabrizio Frizzi. Sono state proiettate sul maxi schermo diverse immagini del conduttore con la canzone di Toy Story, con applausi per tre minuti. E prima del fischio d’inizio, Paolo Belli, presidente della Nazionale cantanti, è intervenuto con un omaggio a Fabrizio:

“Noi abbiamo avuto, e abbiamo, un amico che anche oggi è con noi, un amico che sta facendo il tifo e sta guardando dall’alto. Tutta Genova ci fa vedere chi è: Fabrizio Frizzi”.

Sugli spalti è apparso un immenso striscione con il volto del conduttore. Antonella Clerici non è riuscita a trattenere le lacrime, mentre Carlo Conti ha definito Frizzi “Il motore delle partite cuore, è una assenza che è comunque una presenza”. Presente allo stadio anche la vedova di Fabrizio, Carlotta Mantovan, mamma di sua figlia Stella.

Inutile dire che il pubblico Rai – che ieri sera ha guardato la Partita del Cuore – ha letteralmente invaso i social con dei messaggi pieni d’affetto in ricordo del mitico Fabrizio Frizzi.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare