rose villain dedica esibizione sanremo 2024 madre scomparsa

Sanremo

Rose Villain dedica il duetto con Gianna Nannini alla madre scomparsa

Nicolò Figini | 9 Febbraio 2024

Sanremo 2024

Dopo la sua esibizione a Sanremo 2024 Rose Villain l’ha voluta dedicare alla madre scomparsa. Ecco le sue parole

Questa sera Rose Villain, durante la serata dei duetti di Sanremo 2024, ha dedicato la sua esibizione alla madre scomparsa.

La dedica di Rose Villain

La quarta puntata del Festival di Sanremo 2024 è partita con alcune delle esibizioni in scaletta e i Big hanno portati sul palco dell’Ariston alcuni ospiti. Oggi si mette da parte per un attimo la gara principale e si pensa alle cover, un modo per recuperare un attimo dallo stress e divertirsi insieme a tutto il pubblico. Rose Villain, per esempio, ha portato Gianna Nannini.

Le due cantanti hanno presentato ai telespettatori un medley delle canzoni più importanti della Nannini. Tra queste abbiamo sentito “Scandalo“, “Almeno tu nell’universo” e “Sei bellissima“. Il pubblico ha acclamato le artiste e ha cantato insieme a loro. Poi La concorrente ha voluto fare una dedica speciale.

Non molti forse sanno che Rose Villain, il cui vero nome è Rosa Luini, ha perso la madre nel 2017 e quello è stato un periodo molto complicato della sua vita. Non abbiamo molti dettagli in merito a ciò che è accaduto in quanto pare che lei stessa non ne abbia mai parlato in maniera dettagliata.

Tuttavia ha voluto dedicarle un pensiero sul palco dell’Ariston alla fine della sua performance di questa sera. Chiedendo il permesso ad Amadeus ha esclamato: “Sono sicura che stia facendo il tifo per me“. Poi con una luce di orgoglio è scesa dal palco tornando nel dietro le quinte.