Sanremo 2024, una Big in gara vittima di body shaming da un giornalista

Sanremo

Sanremo 2024, una Big in gara vittima di body shaming da un giornalista

Vincenzo Chianese | 7 Febbraio 2024

Sanremo 2024

Una Big di Sanremo 2024 sarebbe stata vittima di body shaming da parte di un giornalista: chiesto un provvedimento

È di pochi minuti fa la notizia che una Big in gara a Sanremo 2024 sarebbe stata vittima di body shaming da parte di un giornalista. Chiesto un provvedimento disciplinare.

Scoppia un caso intorno a Sanremo 2024

È da poco iniziata la seconda serata del Festival di Sanremo 2024 e anche stasera non mancheranno tante emozioni. A salire sul palco saranno 15 dei 30 artisti in gara, che presenteranno per la seconda volta i loro brani. Mentre attendiamo di scoprire cosa accadrà però in questi minuti è scoppiato un vero e proprio caso, che sta facendo discutere i social.

Sembrerebbe infatti che una Big in gara a Sanremo 2024 sarebbe stata vittima di body shaming da parte di un giornalista. Ma non solo. L’Amministratore Delegato della Rai Roberto Sergio, dopo aver saputo dell’accaduto, avrebbe richiesto un provvedimento disciplinare. Questo quanto si legge sull’Ansa:

“L’Amministratore Delegato della Rai Roberto Sergio appena appresa la notizia del tweet denigratorio nel confronti di una artista in gara, ha chiesto alla Direzione Organizzazione Risorse Umane della Rai di aprire un provvedimento disciplinare nei confronti di un giornalista per body shaming”.

Attualmente dunque sono in corso le dovute verifiche e nelle prossime ore arriveranno ulteriori aggiornamenti sulla questione. Nel mentre continuiamo a goderci la seconda serata del Festival di Sanremo 2024, che promette faville.