Brando Giorgi parla dopo l’abbandono all'isola: ecco come sta

Brando Giorgi parla dopo l’abbandono all’isola: ecco come sta

Dopo aver abbandonato L'Isola dei Famosi, Brando Giorgi rompe il silenzio e parla per la prima volta: ecco come sta l'attore.

1Le prime parole di Brando Giorgi

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Qualche giorno fa come sappiamo Brando Giorgi è stato costretto a lasciare momentaneamente L’Isola dei Famosi per problemi di salute. Immediatamente l’attore è stato visitato dai medici, che prontamente l’hanno soccorso nel migliore dei modi. Tuttavia quando ieri sera è andata in onda l’ultima puntata del reality condotto da Ilary Blasi è arrivata una comunicazione ufficiale. Massimiliano Rosolino, inviato dall’Honduras, ha infatti annunciato che Brando è stato costretto ad abbandonare il gioco, dovendo rientrare d’urgenza in Italia per sottoporsi a degli accertamenti oculistici.

Adesso, dopo aver lasciato L’Isola dei Famosi, Brando Giorgi ha rotto il silenzio e sui social ha parlato per la prima volta. Ma come sta l’attore e cosa è accaduto? A svelarlo è lui in persona. Come si legge l’ex naufrago ha subito il distacco della retina e per questo motivo è stato costretto a rientrare immediatamente in Italia. Ma non solo. Nella giornata di sabato Brando sarà operato! Queste le sue prime dichiarazioni:

“Pensiamo di avere tutto sotto controllo ma gli imprevisti sono i veri detrattori della nostra esistenza e vanno affrontati con coraggio. Ho subito il distacco della retina e sono costretto a rientrare con urgenza. Sabato sarò operato”.

Pare dunque che l’incidente che ha coinvolto Brando Giorgi sia più serio del previsto. Tra poche ore dunque l’attore sarà operato, e si spera che tutto si risolva per il meglio. Naturalmente noi di Novella 2000 facciamo un enorme in bocca al lupo a Giorgi e gli auguriamo una pronta guarigione. Nel mentre ieri a lasciare L’Isola dei Famosi, sempre per un incidente all’occhio, è stata anche Elisa Isoardi. Rivediamo cosa è accaduto alla conduttrice.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare