Cristiano Malgioglio Zorzi

Cristiano Malgioglio pensa a una canzone sull’amore di Zorzi per Oppini

Cristiano Malgioglio si lascia ispirare dai sentimenti di Tommaso Zorzi per Francesco Oppini e pensa a una canzone che celebri i due amici.

Non è da tempo più un mistero che Tommaso Zorzi sia rimasto folgorato da Francesco Oppini, tanto da aver persino pensato di essersene innamorato. La loro amicizia nella casa del Grande Fratello VIP è diventata motivo di sofferenza per l’influencer meneghino, frustrato da un rapporto impossibile sotto il rispetto sentimentale. Oltre che del pubblico, tutto questo ha colpito l’attenzione di Cristiano Malgioglio. Il popolare cantautore ha infatti vissuto alcuni giorni insieme ai due amici, e fra i suoi momenti più toccanti all’interno del gioco ci sono state proprio le confidenze con Tommaso. L’ex volto di Riccanza ha ammesso con lui di provare forti sentimenti per il figlio di Alba Parietti, pur sapendo di non avere speranza che gli siano corrisposti. Uscito dalla casa, dunque, Cristiano Malgioglio si è lasciato ispirare dalla storia di Zorzi e Oppini pensando di scriverne una canzone.

“C’è qualcosa di Je t’aime moi non plus di Jane Birkin e Serge Gainsbourg,” ha rivelato il paroliere una volta fuori dal loft di Cinecittà, “ma soprattutto c’è la storia che ho visto nella Casa: quella tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini”.

Un brano per innamorati non corrisposti

“Purtroppo il nostro problema di innamorarci di persone etero, persone come Francesco,” diceva Cristiano a Tommaso durante il gioco, “è che loro non ti potranno dare altro che amicizia. L’esperienza di Zorzi e Oppini deve aver risvegliato vecchi ricordi in Malgioglio, che ha quindi deciso di mettere in musica qualcosa di noto. Non attraverso il suo passato, ma approfittando del presente dell’amico Tommaso.

(c) Novella 2000 n. 3 – 6 Gennaio 2021

Tommaso che nel frattempo continua ad aspettare un ingresso ad hoc con cui magari scordarsi della cotta per Francesco. Intanto, dall’esterno, Oppini lancia segnali molto chiari all’amico. Quando Tommaso uscirà, Francesco sarà ancora lì per lui e al suo fianco troverà la fidanzata e il resto della famiglia da presentargli.

Una magra consolazione per Tommaso, che però dalla casa continua a crescere nel gradimento del pubblico. Non solo per la sua simpatia e i suoi talenti nella comunicazione. Ma anche per la solidarietà di chi come lui si è trovato più volte a provare un amore non corrisposto. Almeno, però, chi non trova un fidanzato trova un amico per la pelle…

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare