Daniele Dal Moro in lacrime rivela:

NEWS

Daniele Dal Moro in lacrime rivela: “Facevo uso di stupefacenti”

Andrea Sanna | 22 Ottobre 2022

Daniele Dal Moro GF Vip 7 Grande Fratello Vip 7

In chiacchiera con Elenoire e Carolina, Daniele Dal Moro rivela in lacrime un retroscena sul suo passato: “Facevo uso di stupefacenti”

Le lacrime di Daniele Dal Moro

Giovedì sera durante la puntata del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini e le opinioniste hanno bacchettato Daniele Dal Moro e altri vipponi. Come mai? Secondo il loro punto di vista hanno un atteggiamento troppo statico rispetto a quelle che sono le dinamiche della Casa. Vorrebbero vedere nel ragazzo veronese e negli altri coinquilini maggiore partecipazione. Il tutto, come ricorderanno i telespettatori, ha portato anche a uno scontro tra Daniele e il conduttore in confessionale e a uno sfogo dello stesso nel post puntata come vedremo.

Per tutta la giornata di ieri Daniele Dal Moro ha a lungo meditato su quanto successo. Ha dunque manifestato spesso l’idea di andare via, forse questo GF non fa al caso suo. Il vippone durante queste settimane si è raccontato in diverse situazioni, ma secondo la critica sarebbe stato meno incisivo circa gli scontri che si sono verificati. Così in serata Daniele è crollato in lacrime e si è lasciato andare a un toccante racconto con Elenoire Ferruzzi e Carolina Marconi.

Daniele Dal Moro ha spiegato di portarsi dietro tanti fantasmi del passato e, a ripensarci, ne è intimorito. Stando al suo forte discorso, il gieffino in passato ha fatto uso di sostanze stupefacenti e, a causa di esse, ha sprecato 8 anni della sua vita. Non ha mai voluto pesare sulle spalle degli altri perché voleva rialzarsi da solo e non fare pena a nessuno. Con il trascorrere del tempo le cose sono migliorate: “Ero disordinato, adesso sono ordinato, bevevo, ho smesso di bere. facevo uso di stupefacenti, ho smesso di fare uso di stupefacenti, fine anche di andare in discoteca. Ho fatto tutto quello che potevo per stare bene… migliorerò”, ha spiegato.

Durante il suo lungo sfogo Daniele Dal Moro ha spiegato che in realtà nessuno è in grado di capire a pieno quanta sofferenza ci sia: “Otto anni sono tanti”. Si è detto anche molto triste perché quegli anni, purtroppo, non potrà riaverli indietro e non potrà dunque tornare ad avere ciò che ha perso: “E inoltre la persona che sono diventato non è quella che ero prima. Queste cose mi hanno cambiato. Faccio fatica a ridere e scherzare con persone che non conosco. Perché sono diventato molto chiuso. Ma io prima non ero così”. Questa dunque un’altra spiegazione del suo atteggiamento distaccato rispetto ad alcune situazioni.

Facendo riferimento poi alle parole di Alfonso Signorini, Daniele Dal Moro ha detto: “E quando mi dicono ‘avrai pure passato qualcosa di bello’, che ca**o gli dico? No! Che sembra che gli dico una ca**ata. Se vogliono gli faccio un documentario sulla droga, quello glielo posso fare. Non sai quanti amici ho perso”, ha detto con aria malinconica. Qui sotto alcuni stralci delle sue confessioni…

Ecco un altro video dove Daniele Dal Moro si racconta…

Prima di sfogarsi in questo modo, però, Daniele Dal Moro nel post puntata è sembrato davvero molto dispiaciuto per quanto accaduto. Con alcuni compagni ha avuto modo di parlarne. Continua…

< Indietro Successivo >