Emanuela Tittocchia su Rosaria Cannavò: 'Sull'Isola ho amato solo lei'

Emanuela Tittocchia su Rosaria Cannavò: ‘Sull’Isola ho amato solo lei’

In esclusiva sul nuovo numero di Novella 2000 Emanuela Tittocchia parla di Rosaria Cannavò e confessa: "Sull'Isola ho amato solo lei"

1Emanuela Tittocchia si confessa a Novella 2000

Sebbene la sua avventura non sia durata tantissimo a L’Isola dei Famosi, Emanuela Tittocchia è stata una delle grandi protagoniste. Nel programma è arrivata da single e qualcuno probabilmente pensava potesse sedurre uno dei concorrenti, poi il bacio al vincitore Awed, ma nulla di così convincente.

Come fa notare Armando Sanchez, invece, è più interessante il rapporto che Emanuela Tittocchia ha instaurato con Rosaria Cannavò. Tra le due è nato un feeling molto intenso e importante, come abbiamo visto durante le settimane a L’Isola. Di questo Emanuela ne ha parlato con il giornalista in esclusiva a Novella 2000. Ecco cosa ha raccontato:

«Confermo tutto. Rosaria vale più di tutti i maschi messi insieme. Noi stavamo sempre attaccate, ci siamo date tantissima forza. Avevo bisogno del contatto fisico. Anche mentre stavamo sdraiate al sole le tenevo la mano o la caviglia. Sono attratta da Rosaria, le voglio un bene dell’anima. È una donna speciale. Per me l’amicizia, quando è così profonda, è una sorta di innamoramento»

Ha spiegato. Di questo rapporto così profondo ci siamo accorti anche nel momento in cui Emanuela Tittocchia è uscita dal reality. Rosaria Cannavò, infatti, è una delle poche persone che ha salutato. E ancora a proposito di lei: «(…) Con Rosaria era tutto diverso, ha anche pianto quando sono uscita. Pensi che quando Rosaria è andata in nomination sono stata malissimo per tutta la settimana. Se questo non è affetto?».

A seguire Emanuela Tittocchia ha raccontato che lei e Rosaria Cannavò si sono riviste. Ad aiutarle in questo anche il vivere vicine. Hanno avuto modo di andare al mare insieme o fare aperitivo in un posto molto bello di Roma: «(…) Prima le ho comprato un regalino. L’ho fatto con il cuore. Ecco mi succede questo: se cammino per la strada e vedo qualcosa di carino penso subito a Rosaria. È incredibile».

Curioso di capire qualcosa in più su questo rapporto speciale, Armando Sanchez ha chiesto a Emanuela Tittocchia: “Potremmo definirlo un innamoramento, da quello che sta dicendo ci sono tutti i presupposti. Da mangiatrice di uomini adesso lo è diventata di donne?”. Ecco come ha risposto lei:

«Questo non lo so. Di certo sono infinitamente attratta da Rosaria e poi ho sempre pensato che l’amore sia trasversale, non riguarda né l’età ne il sesso. Si può provare un sentimento profondissimo per chiunque. Se adesso dovesse chiedermi: con andrebbe stasera a cena? Con un uomo bellissimo o con Rosaria, io le risponderei Rosaria senza batter ciglio».

Ampio spazio poi anche agli altri naufraghi e ai prossimi progetti televisivi…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare