Luisa Corna

Luisa Corna a Vieni da me ha parlato del compagno Stefano e ha ripercorso la sua carriera

Luisa Corna ospite di Vieni da me ha parlato della sua vita e della sua carriera

Luisa Corna nella sua vita ha davvero fatto qualsiasi cosa. Da attrice e modella a cantante e conduttrice televisiva. La sua carriera nel mondo dello spettacolo però è iniziata come attrice per il famoso brand di Dolce e Gabbana. Come cantante ha partecipato nel 2002 al Festival di Sanremo, pubblicando poi due dischi. Il mestiere di cantante è quello che sognava da tutta la vita. Ma non solo, la donna ha studiato anche recitazione e dizione. In tv la ricordiamo in alcuni programmi come Tira e molla, Sognando Las Vegas e Domenica In. Nel piccolo schermo ha preso parte anche alla fiction Ho sposato uno sbirro, accanto a Flavio Insinna. Per quanto riguarda la sfera sentimentale l’attrice è stata fidanzata per 10 anni con l’ex giocatore dell’Inter Aldo Serena, poi con Alex Britti e con l’attore Valerio Foglia Manzillo. Ora però è felice con Stefano, ufficiale dei carabinieri.

Sparita un po’ dai radar della tv, nella puntata odierna di Vieni da me, Luisa ha svelato alcuni aneddoti della sua vita privata e lavorativa.

Luisa Corna parla del suo rapporto con la sua famiglia

Come in ogni puntata anche oggi Caterina Balivo ha invitato la cantante a raccontare alcuni episodi personali della sua vita privata e lavorativa. Luisa Corna ha svelato di avere un rapporto speciale con la sua famiglia, come ha detto lei stessa:

“Questa corda mi ricorda la mia famiglia perché avevano un’azienda di corde e cavi per l’edilizia e il mio futuro sarebbe stato quello. Avevo iniziato a studiare ragioneria poi sia io che mia sorella però abbiamo intrapreso altre strade. I miei non hanno avuto il maschio che avrebbe potuto portare avanti l’azienda e ora c’è mio cugino. La corda quindi rappresenta l’unione con loro”.

Di sé Luisa dice di essere sempre stata una persona molto timida esattamente come sua mamma e sua sorella, particolare che le accomuna. Sua sorella Sara, come lei, fa la cantante e le due sembrano essere molto legate.

Vieni da me: Luisa Corna ricorda suo padre

Tra un amarcord e l’altro Luisa non ha potuto fare a meno di spendere alcune parole per suo padre, morto qualche anno fa:

“Mio padre se n’è andato un po’ di anni fa. Il dialogare con lui e non poterlo sentire mi manca. Mi mancano le sue rassicurazioni e la sua forza, però lo sento sempre con me. Per lui ho scritto anche una canzone che mi sono sognata. Io quando dormo faccio anche dei sogni premonitori. Lui avrebbe voluto vedermi realizzata e non ha avuto il tempo”.

Come ogni figlia, anche lei avrebbe voluto trascorrere più tempo con suo padre e renderlo orgoglioso del suo lavoro. La Balivo ha ascoltato con molta attenzione le parole commuoventi della Corna.

Luisa Corna : una carriera divisa tra tv e musica

Luisa Corna ha percorso un’altra strada lontana dalla televisione. Caterina Balivo durante l’intervista non ha potuto fare a meno di chiederle se sente o meno la mancanza del piccolo schermo. Lei ha esclamato:

“Mi manca il contatto con il pubblico, ma facendo i concerti ho comunque il contatto con loro. Tornerei volentieri in tv con un programma di quelli fatti da me in passato, ma ora non si fanno più. Non ho mai ceduto a un reality, almeno non per ora. Vorrei tornare nel piccolo schermo ma facendo qualcosa che mi ha accompagnata in questi anni, poi mai dire mai. Anche se ora mi piace più guardare il futuro”.

Per chi non lo sapesse in tutti questi anni Luisa oltre a fare televisione, si è dedicata alla musica e ha diviso il palcoscenico con molti artisti di fama internazionale:

“Il microfono rappresenta una delle mie più grandi passioni. Ho fatto un passo indietro rispetto alla tv, per inseguire questo mio sogno. Ho fatto la corista per Miguel Bosè a 19 anni. Lui una persona eccezionale e bellissima esperienza. Quello era l’anno in cui lui condusse Sanremo. Ho fatto Castrocaro. Ho lavorato con Gloria Gaynor e Tony Hadley. Con lui ho registrato un paio di brani. Quest’anno con Sananda Maitreya ho vissuto un’esperienza bellissima. Ha realizzato disco per celebrare la sua carriera e io ho partecipato ad alcune canzoni del suo album”.

Altro artista con cui ha condiviso il palco del Festival di Sanremo è Fausto Leali, il quale ha mandato un bel videomessaggio e ha speso parole al miele per Luisa. Lei ha sostenuto che il cantante è un suo grande amico e persona straordinaria. I due pare abbiano un legame molto forte e insieme saranno a Bari in concerto il 1 dicembre. 

Però come dicevamo, anche in televisione ha collaborato con personaggi importanti. Tra questi Flavio Insinna:

“Insinna è un grande nel lavoro. Super professionale. Mi ha dato molta sicurezza. Quando entri nel meccanismo delle fiction avere persone come lui vuol dire tanto”.

Vieni da me: Luisa Corna e la sua nuova vita con Stefano

Sentimentalmente Luisa è legata a Stefano. La coppia è insieme da diversi anni e lei ha detto di essere davvero molto felice. A Vieni da me ha presentato così il suo compagno:

“Erano tanti anni che stavo da sola. Poi ho incontrato lui a Palazzolo. Ed è stato come un colpo di fulmine, che il mio angelo custode ha voluto donarmi. E’ una persona molto integra, forte, un uomo intelligente e che mi sa capire. Lui è già papà di due bimbi fantastici con cui ho uno splendido rapporto. Stiamo insieme da più di quattro anni. Lui ha riportato equilibrio e serenità in me”.

E ha poi proseguito:

“Mi divido perché il mio compagno vive in Puglia, a Brindisi, mia mamma è a Brescia e io ho una casa a Palazzolo e a Roma. Principalmente sto con il mio fidanzato a Brindisi. Si sta benissimo lì. Stefano è un ufficiale dei carabinieri”.

Luisa quindi nonostante abbia intrapreso una nuova strada lontana dalla televisione si dice felice del suo lavoro. Noi le facciamo in nostri migliori auguri per il prosieguo della sua carriera.

Novella 2000 © riproduzione riservata.