Raimondo Todaro si scaglia contro Mattia sui social? Il ballerino interviene

Sui social spuntano dei post di Raimondo Todaro contro il ballerino Mattia. L'insegnante interviene: "Non sono io"

1Raimondo Todaro contro Mattia sui social?

Raimondo Todaro si scaglia contro Mattia sui social? Il ballerino interviene
Mattia Zenzola e Ramondo Todaro ad Amici 21

Nel daytime del 6 dicembre ad Amici 21 abbiamo assistito a un durissimo provvedimento disciplinare verso alcuni allievi della scuola. Raimondo Todaro, insieme agli altri insegnanti, hanno radunato in studio i ragazzi e chiesto spiegazioni riguardo al disordine e sporcizia lasciata in giro per la Casetta e le stanze che li ospitano. Una questione che, di anno in anno, si ripete nell’Accademia e che vede, purtroppo, l’intervento da parte della produzione.

I docenti sono parsi davvero molto delusi e hanno preso le prime decisioni riguardo i propri alunni. In particolare Raimondo Todaro è sembrato spazientito del comportamento dei suoi ballerini, Mattia e Christian, i quali hanno cercato invece di spiegare come siano state solo delle immagini del momento, ma non si tratta di un qualcosa che accade quotidianamente.

Mentre il professore ha affrontato la situazione direttamente con i ragazzi, qualcuno sui social ha pensato bene, invece, di far credere agli utenti del web che Raimondo Todaro abbia scritto dei post su Facebook per dare contro ai propri allievi. Questi alcuni di quelli trovati e che hanno fatto discutere gli utenti del web…

Post Facebook
Post Facebook

“Travisare le parole è facile… Allora meglio tacere! Buonanotte”, si legge nel post incriminato e che tanto ha fatto rumore.

Il post incriminato
Il post incriminato

Ma c’è un ma! Raimondo Todaro infatti non ha un profilo Facebook e non è presente nemmeno su Twitter, ma ha solo un account ufficiale su Instagram. Dunque ciò significa che qualcuno ha approfittato della situazione per alimentare ulteriormente la polemica.

(QUI IL VIDEO A CUI FA RIFERIMENTO LO SCREEN IN QUESTIONE). C’è chi è cascato nella trappola e ha abboccato credendo che Raimondo Todaro avesse scritto quelle parole. In realtà le cose stanno molto diversamente e lo stesso insegnante ha pensato bene di metterci la parola ‘fine’ su Instagram. Ecco cosa ha raccontato…

Indietro