Soleil Sorge

Soleil Sorge racconta la sua verità: «Non ho mai tradito Luca, con Marco…»

Soleil Sorge dopo diversi mesi rompe il silenzio sulla sua relazione, orami passata, con Luca Onestini.

I due si sono conosciuti nel programma Uomini e Donne, dove Luca era tronista e alla fine del suo percorso scelse Soleil.

Dopo quattro mesi la loro relazione si è conclusa mentre Onestini si trovava al Grande Fratello Vip come concorrente.

Soleil Sorge, infatti, lo lasciò con una lettera e, dopo solo pochi giorni, si fidanzò con Marco Cartasegna ex rivale di Onestini all’interno del dating show.

La cosa fece discutere parecchio i fan del programma e a Soleil arrivò una pioggia di critiche.

Adesso, dopo tempo, la modella ha svelato alcuni retroscena della sua relazione con Luca sino ad ora rimasti inediti.

In una recente intervista al settimanale Uomini e Donne Soelil Sorge ha raccontato la sua versione dei fatti:

Soleil Sorge: «Grazie a Uomini e Donne mi sono innamorata due volte»

«Forse io ho un piccolo record del cuore: grazie a Uomini e Donne mi sono innamorata due volte in un anno. Incredibile, ma vero.

Al programma ci sono arrivata per caso. Quando ho fatto il primo provino, lavoravo per Roma Calcio e in un primo tempo non potevo accettare.

Finito il contratto ero senza lavoro ma soprattutto senza amore. Ricordo una sera in particolare. Ero con Giulia e Antonello, due miei amici, e dissi: “Ho voglia di innamorarmi“.

Così la redazione mi ha dato una seconda possibilità come corteggiatrice. Volevo davvero trovare l’amore. Ho visto Luca ed è scattato il colpo di fulmine.

Almeno da parte mia. Io l’ho corteggiato, mi sono messa in gioco, cosa che non avrei mai fatto nella mia vita.

Uomini e Donne, credetemi, fa venire la voglia di innamorati. Poi c’è stata la scelta, siamo diventati una coppia, ma forse io ho sbagliato».

Sulla sua relazione con Luca:

«Ho iniziato a correre troppo velocemente. Per me la storia con Luca è partita subito al massimo, cercavo la condivisione, la convivenza, lui no.

Era interessato alla sua persona e non al progetto di vita. Volevamo cose diverse.

Lui il Grande Fratello Vip, io una famiglia. Quando lo hanno scelto, eravamo già in crisi. Non ci vedevamo da due settimane»

Soleil Sorge ha svelato di  aver tentato di risolvere i problemi con Luca:

«Abbiamo provato a recuperare tutto la sera prima che lo blindassero. Dentro di me sapevo che era il punto di non ritorno. Avevo spento la speranza.

La nostra storia sarebbe finita con o senza reality. I suoi atteggiamenti nella Casa successivamente mi hanno dato ragione, i miei dubbi si trasformavano in certezze.

Mi è crollato tutto addosso, è stato il colpo di grazia alla nostra storia già in crisi. Io sono un’istintiva, non ho resistito e gli ho detto addio»

Soleil Sorge:«Non ho mai tradito Luca»

«Io non ho mai tradito Luca. Lo scriva. Ho messo fine alla relazione con una lettera quando era dentro la Casa. Ma la fine era iniziata ben prima.

Marco è entrato nella mia vita due volte e in momenti diversi.

Il primo durante Uomini e Donne quando era sul trono con Luca ma non disdegnava il mio sguardo. Poi, per caso, ci siamo incontrati ad un party durante la fashion week.

Luca era dentro la Casa. Quella sera abbiamo scherzato da amici, in modo cordiale senza andare oltre. In quel periodo cercavo casa a Milano.

Abbiamo iniziato a sentirci ma mantenendo le distanze. Bastava però che ci vedessero in un luogo con altre persone ed era già amore per i fan, sui social, sui giornali, ovunque. Io stavo impazzendo»

E ancora:

«Prima rompo con Luca in Tv. Poi Marco si dichiara. Lo ha fatto in modo sincero, da uomo.

E ho detto: “Mi butto“. In Marco ho trovato l’amore razionale. Ho trovato e sentito da subito che volevo viverlo.

Oggi sono felice e in pace con me stessa. Non ho bisogno nemmeno del confronto con uno specchio»

Soleil parla dei suoi progetti futuri con Marco  e svela:

«Noi parliamo già di come sarà la nostra vecchiaia. Il mio sogno? Costruire un villaggio autosufficiente, un luogo per la pace dell’anima.

Un resort dove chi viene ospitato, ne esce senza pensieri. Un luogo olistico con animali, una fattoria per star bene.

Io e lui siamo coincidenza cosmica. Abbiamo deciso di andare a vivere insieme. Via le paure, evviva l’amore»

Novella 2000 © riproduzione riservata.