Chi è Luca Ward? Età, moglie, figli, film, programmi TV e Instagram

Chi è Luca Ward? Età, moglie, figli, film, programmi TV e Instagram

Tutto su Luca Ward, noto attore e doppiatore e direttore di doppiaggio. Conosciamolo meglio: l’età, le origini del cognome, la carriera con film e programmi TV a cui ha partecipato. Per passare poi alla vita privata con moglie e figli e dove seguirlo su Instagram e social.

Chi è Luca Ward

Nome e Cognome: Luca Ward
Data di nascita: 31 luglio 1960
Luogo di Nascita: Roma
Età: 60 anni
Altezza: 1 metro e 84 centimetri
Peso: 80 kg (fonte chiecosa)
Segno zodiacale: Leone
Professione: attore, doppiatore, direttore di doppiaggio
Moglie: è stato sposato con Claudia Rizzi, ora con Giada Desideri
Figli: Ha dei figli
Tatuaggi: Informazione non disponibile
Profilo Instagram: @lucaward_real

Luca Ward età, biografia e origini del cognome

Che informazioni abbiamo della biografia di Luca Ward? L’attore è nato ad Ostia (Roma) il 31 luglio 1960, la sua età dunque è di 60 anni. Quanto è alto? L’altezza corrisponde a 1 metro e 84 centrimetri, mentre il peso a 80 kg

Ma quali sono le origini del cognome di Luca Ward? Facendo una piccola ricerca abbiamo scoperto che è un popolare Old English (o inglese antico), risalente alla prima conquista normanna del 1066 e l’Irlanda, comune nei Paesi di lingua inglese. Questo quanto emerso da una apposita pagina di Wikipedia dedicata all’origine dei cognomi.

Che altro sapere sulla sua biografia? Luca Ward è figlio d’arte ed è cresciuto in una famiglia di doppiatori. Sia il padre Aleandro che il nonno Carlo Romano facevano i doppiatori e grazie a loro ha nutrito profondo interesse per questo mestiere.

Vita privata: moglie e figli di Luca Ward

Cosa conosciamo della vita privata di Luca Ward? Il doppiatore ha due fratelli Monica e Andrea.

L’attore ha alle spalle diverse relazioni. Il primo matrimonio è quello con la doppiatrice Claudia Razzi. Con lei ha avuto una figlia di nome Guendalina. Anch’essa ha seguito le orme dei suoi genitori e lavora nel mondo della recitazione e doppiaggio. 

Successivamente Luca si è sposato con Giada Desideri. L’attrice è diventata sua moglie nel luglio 2013. Dopo diversi anni di relazione, ma pur sempre prima del matrimonio, hanno avuto due figliLupo nato nel 2007, mentre Luna nel 2009.

Carriera

La carriera di Luca Ward ha preso il via quando era ancora molto giovane. Ma non si è occupato solo di ricoprire il ruolo di attore, ma anche di doppiatore e direttore di doppiaggio. Al momento è uno dei più apprezzati e stimati nel settore. 

Doppiaggio

In tutti questi anni Luca Ward ha prestato la sua voce a diversi divi del cinema. Si passa da Pierce Brosnan (007 e Mamma mia! Ci risiamo e non solo) a Samuel L. Jackson in tanti film come Pulp fiction, per passare a Russel Crowe doppiato, ad esempio, ne Il Gladiatore. E ancora Kevin Costner, Antonio Banderas e tanti altri.

Ha prestato la sua voce anche a Peter Gallagher (Sandy Cohen) nell’intramontabile The O.C. o ancora Corto Maltese nell’omonima seria animata. Per non parlare de Il Dottor Facilier in La principessa e il ranocchio o Mufasa nel live action de Il Re Leone. Elencarli tutti sarebbe davvero impossibile!

Teatro

Tra i tanti lavori a cui Luca Ward ha lavorato a teatro ricordiamo:

  • Ballata per Tommaso
  • La fiaccola sotto il moggio
  • La valigia
  • La giovine Italia
  • My Fair Lady
  • Tutti insieme appassionatamente
  • Mamma Mia!
  • The Full Monty

Film e fiction con Luca Ward

La carriera di Luca Ward è iniziata da bambino, quando ha iniziato a recitare per degli sceneggiati di casa Rai. Nel 1984 poi la svolta, quando a debuttato nel film Chewingum, diretto dal grande Gigi Proietti.  Tra le fiction e i film ricordiamo: 

  • Demetrio Pianelli 
  • Il conte di Montecristo 
  • E le stelle stanno a guardare 
  • Chewingum 
  • The House of Chicken
  • Incantesimo 
  • La squadra 2 
  • Don Matteo 
  • Centovetrine 
  • Elisa di Rivombrosa 
  • Dentro la città 
  • Dalla parte giusta 
  • Donna detective 
  • 7 km da Gerusalemme 
  • Capri 
  • Animanera
  • Scusa ma ti chiamo amore 
  • Piazza Giochi 
  • Nauta 
  • Non smettere di sognare 
  • Rex 
  • Le tre rose di Eva 
  • Le leggi del desiderio 
  • Braccialetti Rossi 3 
  • Un posto al sole
  • La mia seconda volta 
  • Sotto il sole di Riccione 

Programmi TV

 Luca Ward è stato concorrente, conduttore e speaker di diversi programmi sia in TV che in radio programmi. Negli

  • L’oroscopo di Radio italia  – conduttore
  • L’isola dei famosi – concorrente
  • Una notte per Caruso – conduttore
  • Great Migrations – speaker
  • North America – speaker
  • Latitudine Soul – speaker
  • Ulisse – Il piacere della scoperta – voce narrante
  • Linea blu 
  • Tale e quale show – concorrente

Dove seguire Luca Ward: Instagram e social

Luca Ward non è amatissimo solo in TV e al cinema, ma anche sui social. 

L’attore è presente su tutte le maggiori piattaforme, dove oltre a raccontare di sé e della sua vita privata, parla anche dei lavori che l’hanno coinvolto in passato e attualmente. Spesso condivide anche post molto ironici. 

È possibile seguire Luca su Instagram e Facebook. Su Twitter, invece, sembra aver disattivato il profilo tempo fa. 

Luca Ward a Tale e Quale Show

In data 18 settembre ha inizio la decima edizione di Tale e Quale Show 2020, condotta ancora una volta da Carlo Conti. Al suo fianco la giuria di esperti formata da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme, che con i loro voti sanciranno il migliore tra i concorrenti.

In gara, tra i protagonisti, troviamo anche l’amatissimo Luca Ward, il quale ha accettato con grande entusiasmo di mettersi in gioco in questa grandiosa avventura. 

Sarà sicuramente divertente e curioso vedere l’attore e doppiatore destreggiarsi sul palco e prendere le sembianze dei divi della musica italiana e internazionale. Come se la caverà? 

Intanto vediamo tutti gli altri concorrenti in gara a Tale e Quale Show insieme a Luca Ward….

I concorrenti di Tale e Quale

In totale quest’anno sono 10 i partecipanti della nuova edizione di Tale e Quale Show. Ecco l’elenco degli uomini:

Per le donne, invece, troviamo i seguenti nomi:

Un cast davvero di altissimo livello. Tra loro ci sarà solo un vincitore: chi sarà il più meritevole? Non ci resta che seguire le prossime puntate per scoprirlo! In bocca al lupo a Luca Ward e tutti i partecipanti. 

Le imitazioni di Luca Ward a Tale e Quale

  • Prima puntata: Luca Ward per la prima puntata di Tale e Quale Show imita Zucchero, cavandosela egregiamente. Compito non facile per lui!
  • Seconda puntata: Per il secondo appuntamento del programma di Carlo Conti, Ward ha dovuto replicare la voce e le sembianze di Ligabue!
  • Terza puntata: Durante la terza puntata di Tale e Quale, altro compito difficile per Luca. Per una sera è stato…. Barry White!
  • Quarta puntata: Le puntate di Tale e Quale Show proseguono spedite. Nel corso del quarto appuntamento per Ward c’è stata un’altra prova degna di nota. Ha imitato Fred Bongusto.
  • Quinta puntata: Le prove complicate per Luca Ward non sono finite. Per il quinto appuntamento ad aspettarlo c’è stata l’imitazione di Amanda Lear!
  • Sesta puntata: Domenico Modugno è il cantante che Luca dovrà interpretare.
Novella 2000 © riproduzione riservata.