Paolo Brosio a Novella 2000: ‘Momento non facile, ce la farò con l’aiuto di Dio’

Contattato dal direttore di Novella 2000 Roberto Alessi, Paolo Brosio aggiorna sul suo stato di salute: “Sono in ospedale, ce la farò con l’aiuto di Dio”.

Ore di apprensione per amici e colleghi di Paolo Brosio, il giornalista e opinionista televisivo che ieri sera avrebbe dovuto entrare nella casa del Grande Fratello VIP. A causa di alcuni problemi di salute, il conduttore del reality Alfonso Signorini ha invece reso noto che Brosio avrebbe ritardato l’ingresso.

Per il momento, infatti, si sono visti necessari accertamenti sul suo stato fisico. Nulla di preoccupante – hanno rassicurato dalla produzione del programma. Ma di questi tempi è facile farsi prendere dall’agitazione, immaginando pure il peggio.

È questo il motivo per cui il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi ha deciso di contattare personalmente l’amico Paolo Brosio, cercando di saperne di più.

“Sono in ospedale,” gli ha spiegato privatamente, “momento non facile… Ce la farò con l’aiuto di Dio”.

Roberto Alessi raggiunge Paolo Brosio dopo la notizia del suo ricovero per accertamenti

“Guardo la TV: Paolo Brosio non è entrato al GFVip. Problemi di salute, ha fatto sapere Alfonso Signorini, conduttore e direttore di Chi. Immediatamente lo chiamo, siamo amici da secoli. E con questa storia del Coronavirus basta un accenno alla salute e si tocca ferro. Non risponde. Mi scrive poco dopo:

‘Robi grazie. Tvb… Devo passare questi gg un po’ particolari in ospedale a Roma… Momento non facile… ce la farò con aiuto di Dio e dei medici… Un abbraccio, Paolo’.

Signorini in TV aveva detto:

‘Il nostro Paolo Brosio non è qui con noi questa sera come previsto. L’ho sentito poche ore fa al telefono, ha avuto alcuni problemi di salute. Noi ovviamente speriamo che si rimetta prestissimo e gli facciamo i nostri più cari auguri’.

Speriamo bene. Mi auguro che non mi risponda solo per obblighi contrattuali di esclusiva (sono un amico, ma pur sempre un giornalista, e di un giornale concorrente a quello di Signorini). Spero solo di rivederlo al più presto nel GFVip, segno che tutto è stato risolto. Un abbraccio, Roberto”

Novella 2000 © riproduzione riservata.