Rosalinda Cannavò torna sul caso Massimiliano e fa una confessione

Rosalinda Cannavò torna sul caso Massimiliano e fa una confessione

A mesi di distanza dal caso Massimilano Morra, Rosalinda Cannavò si contraddice e ammette di aver davvero fatto una confessione a Tommaso.

1La contraddizione di Rosalinda Cannavò

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Sono passati mesi da quando è scoppiato il caso Massimiliano Morra al Grande Fratello Vip 5. Come ricorderemo infatti, a pochi giorni dalla partenza del reality, Rosalinda Cannavò era stata accusata di aver fatto coming out all’attore. Secondo un audio sospetto infatti era sembrato che l’attrice avesse accusato Morra di essere gay, e a quel punto è scoppiato il caos. Quando la faccenda è saltata fuori, l’ex Adua Del Vesco ha immediatamente negato l’accaduto, tornando così suoi suoi passi. A dire la sua in merito è stato anche Tommaso Zorzi, che in diretta decise di nominare proprio Rosalinda, ammettendo di aver saputo a sua volta dall’attrice stessa che Massimiliano era gay. Queste le dichiarazioni dell’influencer:

“Nomino Adua perché anche a me ha detto che Massimiliano era gay! È successo quando eravamo in albergo. Non ha detto la verità. Sono str**zo, ma è così. Ho trovato sta cosa schifosa. Poi l’ha detto con il rosario in mano”

Tra Rosalinda Cannavò e Tommaso Zorzi all’epoca ci fu un forte scontro, tuttavia col passare del tempo la cosa è stata dimenticata. Almeno fino a qualche ora fa. Mercoledì sera infatti i Vipponi si sono divertiti con l’ultima puntata del GF Late Show, che ha ottenuto un successo pazzesco. Proprio durante la serata è stato trasmesso il momento in cui Tommaso nominò Rosalinda, e dopo la clip l’attrice è tornata sul caso Massimiliano, facendo una confessione. La Cannavò ha infatti fatto intendere di aver svelato un segreto a Tommaso, affermando:

“Mamma che iena. È bravo a tenere i segreti Tommaso. Raccontate un segreto a Tommaso…”.

A quel punto in molti si sono chiesti cosa abbia voluto insinuare Rosalinda Cannavò. Secondo numerosi utenti le sue parole sarebbero la prova che Tommaso Zorzi abbia sempre detto la verità e che dunque l’attrice gli abbia confessato all’epoca che Massimiliano Morra è gay. Non è da escludere tuttavia che la Cannavò abbia solo voluto fare una battuta, e che il suo discorso fosse generalizzato e non riferito specificamente a quell’episodio. Che stia per scatenarsi una nuova polemica?

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare