Successivo >
Marina La Rosa torna sui naufraghi de L'Isola e fa una precisazione

NEWS

Marina La Rosa torna sui naufraghi de L’Isola e fa una precisazione

Andrea Sanna | 12 Maggio 2023

Isola dei Famosi 2023

Dopo alcuni tweet che hanno scatenato una polemica, Marina La Rosa torna a parlare dei naufraghi de L’Isola e fa una precisazione

La precisazione di Marina La Rosa

Alcuni giorni fa Marina La Rosa ha diviso in due il popolo di Twitter per alcune sue osservazioni sui naufraghi de L’Isola dei Famosi. In particolare ha fatto riferimento ad Alessandro Cecchi Paone, Nathaly Caldonazzo e Gianmaria Sainato.

Sul primo Marina La Rosa ha detto che il conduttore crea una polemica pur di farsi notare, sulla Caldonazzo ha parlato dell’eccessiva magrezza e Sainato l’ha definito un uomo con un solo neurone. Dopo qualche giorno dall’accaduto l’ex gieffina è tornata sui social, sostenendo come non sia stata compresa la sua ironia, dicendosi dispiaciuta.

Nel lungo post pubblicato su Instagram Marina ha spiegato di aver scritto delle cose su Twitter e subito qualcuno l’ha definita “cattiva e ingiusta e, tanto per cambiare, str***a”, ha scritto. Così ha consigliato tutti a cambiare prospettiva e conservare invece la leggerezza.

Così ha precisato che L’Isola dei Famosi è un programma che ama, perché non è solo reality show, ma un viaggio analitico: “e l’attesa di quel punto in cui la mente cede è il momento per me più interessante“. Marina La Rosa ama quindi studiare le persone e coglierne le sfumature più segrete, così come smascherare chi non la convince. Un po’ come fanno tutti i telespettatori che guardano il programma con un occhio critico.

Da qui è entrata nel dettaglio, confermando il suo pensiero su Alessandro Cecchi Paone: “Trovo sia una persona orrenda. La differenza è che molti lo pensano, io invece lo dico”, si legge nel lungo post di Marina La Rosa. Spazio poi a Nathaly Caldonazzo, che trova “bellissima e magrissima”.

A tal proposito dunque Marina La Rosa è entrata nello specifico facendo un appunto: “Lì non si mangia nulla e anch’io alla fine dei tre mesi pesavo 46 chili ed ero secca e brutta (non a caso ironicamente dicevo di essere una figa pazzesca). Ma lo rifarei 100 volte. Ho fatto la battuta sulle protesi non perché sia da criticare (ognuno col suo corpo fa ciò che vuole e anzi viva la chirurgia). Ma perché il seno, adesso che è così magra, si nota molto più di prima”.

Su Gianmaria Sainato, invece, Marina La Rosa ne ha riconosciuto la bellezza: “Ma non vedo (al momento) altro. Dai su, adesso dite che non l’avete pensato anche voi”. In attesa di capire cosa riserverà la prossima puntata, non ha nascosto la sua simpatia per Fiore Argento. per concludere con un consiglio: “E viva l’ironia, perché se non ce l’avete, allora siete spacciati”.