Chi è Matteo Ranieri di Uomini e donne? Età e Instagram

Chi è Matteo Ranieri di Uomini e donne? Età e Instagram

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Conosciamo meglio chi è Matteo Ranieri, corteggiatore di Uomini e donne: età, data di nascita, biografia, origini, famiglia, lavoro, vita privata, Instagram e tutte le news.

Chi è Matteo Ranieri

Nome e cognome: Matteo Ranieri
Data di nascita: 19 novembre 1992
Luogo di nascita: Genova
Età: 27 anni
Altezza: non disponibile
Peso: non disponibile
Segno zodiacale: Scorpione
Professione: lavora nell’azienda di famiglia che produce serramenti
Famiglia: molto legato alla sua famiglia, ha due sorelle e due fratelli
Tatuaggi: ha decine di tatutaggi su tutto il corpo e ha partecipato a diverse convention con il suo tatuatore.
Profilo Instagram: @homebody_________

Matteo Ranieri età e biografia

Scopriamo qualcosa in più su chi è Matteo Ranieri, corteggiatore di Uomini e donne, attraverso la sua biografia e la sua data di nascita. Matteo è nato a Genova il 19 novembre 1992, ha quindi 27 anni di età e il suo segno zodiacale è lo Scorpione. Per quanto riguarda altezza e peso, invece, non sono informazioni disponibili. Mentre possiamo dirvi che ha tantissimi tatuaggi su tutto il corpo, come si nota anche a Uomini e donne. Tra l’altro dal 2014 al 2017 ha partecipato a varie convention sui tatuaggi in Italia insieme al suo tatuatore. Ha anche gareggiato e ha vinto un paio di contest. Ha però rivelato che è stata più che altro una passione passeggera del suo passato. Il suo primo tatuaggio è stata la scritta “That’s amore” tratta dalla canzone di Dean Martin.

Parlando della sua famiglia, Matteo ha origini italo-irlandesi. La madre, infatti, è Irlandese, mentre il padre è nato a Napoli. Tra l’altro è molto legato al padre e si è tatuato la scritta “Dad” proprio per lui. Lo definisce la sua luce, la persona che più stima e che più crede in lui. La famiglia è molto numerosa, ha infatti due sorelle e due fratelli.

Il corteggiatore di Uomini e donne Matteo ha un cane, un pitbull rednose di sei anni di nome Tyler. Lo considera un pezzo del suo cuore, ha infatti vissuto in simbiosi con lui da quando è arrivato in casa. E pensa che siano molto simili: all’apparenza si nota il tono muscolare e il testone, ma poi ha un cuore grandissimo. Infatti è un eterno cucciolo che va d’accordo con qualsiasi cane e con i tre gatti che hanno in casa. Nel tempo libero Matteo ama leggere e fare gite in montagna con il suo amico a quattro zampe.

La carriera di Matteo di Uomini e donne

Parliamo adesso del lavoro di Matteo Ranieri. Dopo aver conseguito il diploma, ha deciso di lavorare con il padre e uno dei suoi fratelli nell’azienda di famiglia che si occupa di serramenti. Per cinque anni ha anche gestito un negozio di abbigliamento streetwear. Ma per il troppo lavoro in ditta, non riusciva a gestire entrambi i lavori e quindi ha venduto il negozio.

Il corteggiatore di Uomini e donne Matteo è anche un grande amante dello sport e dell’attività fisica, tanto da arrivare a competere a livello agonistico e formando la sua carriera. Pratica il Grappling, una disciplina sportiva di lotta dove l’obiettivo è l’atterramento dell’avversario. Compete nella classe A, il livello massimo di categoria in Italia, e le MMA, dove è semi pro e non professionista.

Il lottatore Matteo Ranieri ha iniziato ad avvicinarsi alle arti marziali all’età di 16 anni dopo una rissa a scuola. Rimase molto spaventato da quanto accaduto e quindi decise di iscriversi ad un corso di kickboxing, soprattutto per difesa personale. Lo ha seguito per due anni fino a quando in Italia non sono arrivate le MMA, delle quali si è innamorato. Quindi ha iniziato ad allenarsi nella lotta, facendola diventare prima una passione e poi agonismo.

Vita privata

Conosciamo qualcosa di più della vita privata di Matteo Ranieri. Come abbiamo notato, l’abito non fa il monaco. Infatti il suo aspetto esteriore nasconde un lato estremamente emotivo. Si definisce una persona molto sensibile, tanto empatica e per certi versi anche un po’ scapestrata. È dolce ma anche produttivo, non si riposa neanche un secondo ed è sempre impegnato a fare qualcosa. Si rietiene inoltre un ragazzo dotato di grande pazienza e forza di volontà.

Parlando di vita sentimentale, il corteggiatore di Uomini e donne Matteo ha detto di aver avuto tre storie importanti. La più lunga è durata circa quattro anni. Gli piace la vita di coppia e in una relazione è sincero e anche un po’ geloso. Con la sua fidanzata è dolce, a volte un po’ smeliato e abbastanza romantico.

In una donna Matteo cerca complicità e una persona con cui crescere, ridere, sbagliare, ma anche divertirsi.

Dove seguire Matteo Ranieri: Instagram e social

Ora che conosciamo meglio chi è Matteo Ranieri, è possibile seguirlo sui social network? La risposta è ovviamente sì e il modo migliore è attraverso il suo profilo Instagram che vanta oltre 75 mila follower.

Sulla sua pagina troviamo tanti scatti riguardanti l’attività sportiva con quindi Matteo Ranieri in veste di lottatore. E ci sono moltissime foto in cui si vedono tutti i suoi tatuaggi.

Ma come lui stesso ha detto, non c’è solo l’aspetto estetico e quindi, attraverso foto e post vediamo il suo lato più dolce rappresentato da scatti con la famiglia, con il suo cane e mentre si dedica alle sue passioni.

Matteo Ranieri a Uomini e donne

Per la stagione 2020/2021 di Uomini e donne Matteo Ranieri ha partecipato in veste di corteggiatore con sul trono Davide Donadei, Gianluca De Matteis, Jessica Antonini e Sophie Codegoni. E si è interessato a quest’ultima. Questo è ciò che ha dichiarato al magazine del programma sulla scelta di partecipare:

Volevo uscire dalla mia “zona comfort”: a oggi con i social è fin troppo facile e noioso corteggiare, anzi, penso si sia un po’ perso il valore di questa parte della conoscenza. In questo contesto, dove ci si conosce di persona senza mezzi di comunicazione alternativi, si ha modo anche di capire di più su stessi e sugli altri, perciò mi ha suscitato molto interesse. Non mi reputo un gran corteggiatore e mettermi alla prova non mi è facile, anzi, però sono molto intraprendente e sono prima di tutto un agonista. Sapere di essere in competizione per una donna mi ha intrigato.

Ecco che quindi a Matteo Ranieri di Sophie è piaciuto il modo diretto e sincero che usa per dirgli le cose, facendolo comunque sempre in maniera educata e senza ferirlo o farlo rimanere male. Gli piace anche il suo non prendere decisioni affrettate, la trova intraprendente e anche camaleontica. Esteticamente è rimasto colpito dal suo sguardo e in generale dal suo viso. Trova inoltre che abbiano molto in comune: l’essere entrambi attivi lavorativamente, amare gli animali e soprattutto la famiglia.

Il percorso

Il percorso di Matteo Ranieri a Uomini e donne non è iniziato benissimo. Non era infatti riuscito a farsi notare, soprattutto a causa della sua timidezza. Fu un intervento di Armando Incarnato a farlo notare a Sophie e così Matteo ebbe modo di farsi conoscere.

Sophie ne è rimasta quindi molto affascinata, trovando in lui tanto di quello che cerca e riuscendo a scoprire tutto quello che si nasconde dietro l’aspetto fisico. La loro conoscenza è quindi andata avanti, ma Matteo deve competere anche con altri. Se molti suoi “avversarsi” sono stati piano piano eliminati, è stato l’arrivo di Antonio Borza a mischiare di nuovo le carte in tavola. E poi c’è stato l’arrivo di Giorgio. Ma Matteo cerca sempre di andare dritto per la sua strada senza farsi spaventare.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare