marius bear svizzera eurovision 2022

Chi è Marius Bear: canzone cantante Svizzera Eurovision 2022

Ecco tutte le informazioni su Marius Bear, dalla Svizzera con la canzone Boys Do Cry per l'Eurovision 2022

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Tutto ciò che sappiamo su Marius Bear, dalla Svizzera con la canzone Boys Do Cry per l’Eurovision 2022. Età, altezza e Instagram.

Chi è Marius Bear

Nome e Cognome: Marius Hugli
Nome d’arte: Marius Bear
Data di nascita: 21 aprile 1993
Luogo di Nascita: Bezirk (Svizzera)
Età: 29 anni
Altezza: 1 metro e 78 centimetri
Peso: 85 kg
Segno zodiacale: Toro
Professione: cantante
Fidanzata: informazione non disponibile
Figli: non ha figli
Tatuaggi: nessun tatuaggio visibile
Profilo Instagram: @marius.bear

Marius Bear età e altezza

Chi è Marius Bear, cantante che partecipa all’Eurovision 2022 per la Svizzera con la canzone “Boys Do Cry“? Il cantante nasce a Bezirk il 21 aprile 1993. La sua età quindi, è di 29 anni. Ha un’altezza pari a 1 metro e 78 centimetri e un peso di 85 kg circa.

Non abbiamo informazioni in merito ai genitori, la madre e il padre. Non sappiamo neanche se abbia fratelli e sorelle. Nel 2016, perciò, abbandona gli studi in meccanica per intraprendere la carriera musicale. Suona nelle strade della Germania e del suo Paese.

A un festival un produttore lo nota e lo invita a New York. Nel 2017, perciò, si trasferisce a Londra dove studia musica nel prestigioso British and Irish Modern Music Institute.

Vita privata

Sembra che Marius Bear, purtroppo, cantante della Svizzera all’Eurovision 2022, sia molto riservato in merito alla vita privata. Soprattutto dal punto di vista sentimentale non riusciamo a carpire alcuna informazione. Non abbiamo idea, quindi, se sia fidanzato oppure no, nemmeno cercando tra le foto dei suoi profili social.

Staremo a vedere, perciò, se con la crescente popolarità rivelerà ai suoi fan qualcosa di più. Vi terremo aggiornati.

Dove seguire Marius Bear: Instagram e social

Dove seguire Marius Bear per non perdersi la sua avventura all’Eurovision 2022? Il cantante, infatti, ha tutti i profili social più importanti. Lo troviamo su TikTok con oltre mille seguaci. Su Facebook, poi, ne ha oltre 6mila. Ha anche un canale YouTube con oltre 6mila iscritti.

Il profilo Twitter lo ha aperto nel 2018 ma ha pochi seguaci, nonostante lo aggiorni con regolarità. Infine, su Instagram ne ha quasi 20mila.

Carriera

La carriera di Marius Bear è ancora molto breve. Vista la giovane età ha ancora molta strada da poter fare. Ha inciso il suo primo EP nel 2018. Questo si intitolava Sanity. Ha raggiunto la posizione numero 36 della Schweizer Hitparade.

Ha, infatti, anche ottenuto il premio “Best Talent” agli Swiss Music Awards nel 2019. A dicembre dello stesso anno, poi, rilascia l’albumNot Loud Enough“. Nel 2022 viene selezionato per rappresentare il suo Paese all’Eurovision Song Contest.

Passiamo, adesso, alle sue canzoni

Album e canzoni

Marius Bear ha inciso due dischi. Il primo nel 2019 con il titolo “Not Loud Enough” e il secondo uscito nel 2022, ovvero “Boys Do Cry“. Ha anche all’attivo un EP intitolato “Sanity“. Passiamo, adesso, alle canzoni che sono diventate dei singoli:

  • I’m a man (2017)
  • Roots (2018)
  • Sanity (2018)
  • My Crown (2019)
  • Streets (2019)
  • Blood of My Heartbeat (2019)
  • Come What May (2019)
  • Not Loud Enough (2019)
  • Now or Never (2020)
  • I Wanna Dance with Somebody (Who Loves Me) – 2020
  • High Notes (2021)
  • Heart on Your Doorstep (2021)
  • Roses (2021)
  • Evergreen (2021)
  • Boys Do Cry (2022)

Passiamo, adesso, ad altre informazioni sull’Eurovision 2022

Marius Bear all’Eurovision 2022

L’Eurovision Song Contest 2022 si terrà, infatti, tra il 10 e il 14 maggio, In Italia. Per la precisione nella città di Torino. Marius Bear, inoltre, ha scoperto che avrebbe preso parte alla manifestazione a marzo dello stesso anno.

La sua canzone si intitola “Boys Do Cry” e, in più, su YouTube si può trovare il video ufficiale. Qui di seguito, invece, un estratto del testo

Testo e canzone

La canzone Boys Do Cry“, quindi, è il brano che Marius Bear ha deciso di presentare in occasione dell’Eurovision Song Contest 2022. Si tratta del sesto estratto dall’ominimo album. Qui di seguito potete leggere pezzo estrapolato dal testo:

Hearts they get broken, God only knows why,
And sometimes aeroplanes, fall down from the sky,
And mountains they crumble, and rivers they run dry,
Oh, boys do cry When night falls, and the moon is all we see,
Don‘t fear the wolf that lives in me, oh, oh
You think he‘s tough enough, he would cry love till the sun comes up,
If you go, ooh

Passiamo, adesso, ai concorrenti dell’Eurovision 2022

I concorrenti dell’Eurovision 2022

L’Eurovision 2022 si svolge in più giornate. Il 10 maggio si esibiranno una parte degli Stati in gara. Tra questi solo alcuni accedono alla serata finale. Qui di seguito la scaletta della prima serata:

  1. Albania Ronela Hajati – Sekret
  2. Lettonia Citi Zēni – Eat Your Salad
  3. Lituania Monika Liu – Sentimentai
  4. Svizzera Marius Bear – Boys Do Cry
  5. Slovenia LPS – Disko
  6. Ucraina Kalush Orchestra – Stefania
  7. Bulgaria Intelligent Music Project – Intention
  8. Olanda S10 – De Diepte
  9. Moldavia Zdob şi Zdub & Advahov Brothers – Trenulețul
  10. Portogallo MARO – Saudade, Saudade
  11. Croazia Mia Dimšić – Guilty Pleasure
  12. Danimarca REDDI – The Show
  13. Austria LUM!X feat. Pia Maria – Halo
  14. Islanda Systur – Með Hækkandi Sól
  15. Grecia Amanda Georgiadi Tenfjord – Die Together
  16. Norvegia Subwoolfer – Give That Wolf A Banana
  17. Armenia Rosa Linn – Snap

Nella seconda semifinale, in onda il 12 maggio 2022, invece sono presenti i restanti concorrenti dell’Eurovision:

  1. Finlandia The Rasmus – Jezebel – IN FINALE
  2. Israele Michael Ben David – I.M
  3. Serbia Konstrakta – In Corpore Sano – IN FINALE
  4. Azerbaijan Nadir Rustamli – Fade To Black – IN FINALE
  5. Georgia Circus Mircus – Lock Me In
  6. Malta Emma Muscat – I Am What I Am
  7. San Marino Achille Lauro – Stripper
  8. Australia Sheldon Riley – Not The Same – IN FINALE
  9. Cipro Andromache – Ela
  10. Irlanda Brooke – That’s Rich
  11. Macedonia del Nord Andrea – Circles
  12. Estonia Stefan – Hope – IN FINALE
  13. Romania WRS – Llámame – IN FINALE
  14. Polonia Ochman – River – IN FINALE
  15. Montenegro Vladana – Breathe
  16. Belgio Jérémie Makiese – Miss You – IN FINALE
  17. Svezia Cornelia Jakobs – Hold Me Closer – IN FINALE
  18. Repubblica Ceca We Are Domi – Lights Off – IN FINALE

La finale, perciò, nella quale si esibiscono di diritto Italia vedrà tra i concorrenti:

Italia Mahmood e Blanco – Brividi
Germania Malik Harris – Rockstars
Francia Alvan Ahez – Fulenn
Spagna Chanel – SloMo
Regno Unito Sam Ryder – SPACE MAN

Nessun Articolo da visualizzare