Chi è Cicciolina: età e Instagram di Ilona Staller

Chi è Cicciolina: età e Instagram di Ilona Staller

Ciò che c'è da sapere su Ilona Staller, conosciuta anche come Cicciolina, la biografia, la vita privata, carriera, film e Instagram.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Tutte le informazioni su Ilona Staller, conosciuta anche come Cicciolina, dalla sua biografia alla vita privata, la carriera, il marito, il figlio e come seguirla su Instagram.

Chi è Ilona Staller

Nome e cognome: Ilona Staller
Vero nome: Elena Anna Staller
Nome d’arte: Cicciolina
Data di nascita: 26 novembre 1951
Luogo di nascita: Budapest
Età: 70 anni
Segno zodiacale: Sagittario
Altezza: 1,65 m
Peso: 61 kg
Professione: ex attrice pornografica, cantante, politica, ex conduttrice radiofonica
Marito: Ilona è stata sposata con Jeff Koons
Figli: Ludwig Koons
Tatuaggi: nessuno
Profilo Instagram: @cicciolina_official
Twitter: @cicciolina_uff
Facebook: Staller Ilona
Sito internet: cicciolinaonline.it

Ilona Staller età, altezza e biografia

Conosciamo meglio chi è Ilona Staller, il cui nome d’arte per cui è nota è Cicciolina, quanti anni ha oggi, dov’è nata, le sue origini, la sua storia e la biografia. Il suo vero nome è Elena Anna Staller ed è nata a Budapest il 26 novembre 1951. Ha quindi 70 anni di età ed è del segno zodiacale del Sagittario. La sua altezza è di 1,65 m e il suo peso di 61 kg. Per quanto riguarda i tatuaggi non sembra averne nessuno sul suo corpo.

Parlando della sua famiglia, suo padre biologico ha abbandonato lei e sua madre (lavorava come ostetrica) quando era ancora piccola. Il patrigno era un funzionario del Ministero dell’Interno ungherese.

Da piccola Ilona ha studiato pianoforte, violino e danza sia classica che moderna. Mentre all’età di 13 anni ha iniziato a lavorare come modella nell’agenzia fotografica statale MTI. Successivamente ha lavorato come cameriera nell’hotel Danube Continental. Fu tra l’altro contattata dai servizi segreti ungheresi per diventare una specie di spia ai danni di uomini d’affari statunitensi. Non conosciamo a quanto ammonta il patrimonio di Ilona Staller.

Vita privata

Per quanto riguarda la vita privata e sentimentale di Ilona Staller, negli anni ’70 ha sposato un rappresentante calabrese, cliente dell’hotel in cui lavorava. Vista la relazione, si è stabilita in Italia e ha ottenuto la cittadinanza. Il matrimonio comunque è finito.

Nel 1991 la Staller si sposò con Jeff Koons, scultore d’avanguardia statunitense. Dalla loro relazione nacque un figlio: Ludwig Maximillian Koons. Il matrimonio, però, naufragò dopo solo due anni e mezzo e iniziò una vera battaglia legale per ottenere l’affidamento del figlio. L’attrice viveva negli Stati Uniti e dopo la fine del matrimonio prese il figlio e tornò in Italia.

Alla fine il tribunale italiano le accordò l’affidamento, ma fu anche condannata a 8 mesi di reclusiome per aver rapito il figlio. Fu anche assolta nel processo di diritto penale internazionale e dalla Corte d’Appello di Roma dalle accuse di aver impedito all’ex coniuge di incontrare il figlio. Vinse anche contro la richiesta risarcitoria milionaria promossa da Koons.

Dove seguire Ilona Stalle: Instagram e social

Ora che conosciamo meglio chi è Ilona Staller, nota come Cicciolina, è anche possibile seguirla sui social. A tal proposito vi rimendiamo al suo profilo Instagram che ha oltre 61 mila follower.

Sempre sui social, può essere seguita tramite il suo profilo Twitter, sempre molto aggiornato. E poi c’è anche un profilo Facebook che però è poco usato.

Inoltte esiste un suo sito internet personale riguardante il suo lavoro e anche i suoi gadget.

Carriera

Vediamo la carriera di Ilona Staller. Appena arrivata in Italia, nel 1973, ha conosciuto Riccardo Schicchi e con lui condusse un programma radiofonico intitolato Voulez-vous coucher avec moi? (“Vuole venire a letto con me?”) sull’emittente privata di Roma Radio Luna. Era dall’erotismo spinto ed esplicito e andava in onda di notte, da mezzanotte alle due. Era dedicato alle telefonate a sfondo erotico degli ascoltatori e delle ascoltatrici, con i quali lei interagiva chiamandoli “Cicciolini” e “Ciccioline”. Da qui nacque il suo soprannome Cicciolina.

Nel 1976 Cicciolina ha portato per la prima volta in Italia il nudo integrale in un locale pubblico, si trattava di una discoteca. Ha anche avuto esperienze musicali esibendosi soprattutto in brani che usava nei suoi spettacoli. Le sue canzoni erano sempre incentrate sul sesso.

Negli anni ’90 Cicciolina ha aperto una sua agenzia artistica, la Saremo famosi. Successivamente ha fondato insieme a Schicchi l’agenzia Diva Futura con la quale ha scoperto tantissime star del porno quali Moana Pozzi, Ramba e Barbarella. Ha inoltre diretto film hard.

Film

Il suo debutto al cinema lo ha fatto nel 1970 con lo pseudonimo di Elena Mercury, solo dal film La liceale ha iniziato ad usare il nome di Ilona Staller. Ha fatto anche due film d’autore. L’esordio in ambito pornografico è arrivato nel 1983 con il film La conchiglia dei desideri, diretto da Schicchi. L’ultimo film pornografico in cui ha recitato è Passione indecente del 1991.

Questa la lista di tutti i film in cui ha recitato:

  • Incontro d’amore (1970)
  • 5 donne per l’assassino (1974)
  • L’ingenua (1975)
  • La supplente (1975)
  • La liceale (1975)
  • Cuore di cane (1975)
  • Inhibition (1976)
  • I prosseneti (1976)
  • Vizi privati, pubbliche virtù (1976)
  • Bestialità (1976)
  • Il mondo dei sensi di Emy Wong (1977)
  • Voglia di donna (1978)
  • Dedicato al mare Egeo (1979)
  • John Travolto… da un insolito destino (1979)
  • Cicciolina amore mio (1979)
  • Senza buccia (1979)
  • La conchiglia dei desideri (1983)
  • Porno Poker (1984)
  • Cicciolina il giorno dopo – Orgia nucleare (1984)
  • Telefono rosso (1986)
  • Banane al cioccolato (1986)
  • Cicciolina number one (1986)
  • I racconti sensuali di Cicciolina (1986)
  • Carne bollente (1987)
  • Moana e… le altre regine (1987)
  • La bottega del piacere (1988)
  • Backdoor Summer (1988)
  • Telefono rosso number 2 (1988)
  • Backdoor Summer II (1989)
  • Supervogliose di maschi (1990)
  • Vogliose ed insaziabili per stalloni superdotati (1990)
  • Cicciolina e Moana “Mondiali” (1990)
  • Le donne di Mandingo (1990)
  • Amori particolari transessuali (1990)
  • All’onorevole piacciono gli stalloni (1990)
  • Tutte le provocazioni di Moana (1990)
  • Carcere amori bestiali (1991)
  • Le perversioni degli angeli (1991)
  • Luna park dell’amore (1992)
  • Ore 9 scuola a tutto sesso – Goduria sfrenata (1992)
  • Passione indecente (1993)
  • Replikator (1994)
  • Xica da Silva – telenovela (1996)

Televisione

L’approdo in TV di Ilona Staller è arrivato nel 1979 prendendo parte al varietà di Enzo Trapani C’era due volte. Il programma rivisitava in chiave ironica le fiabe e andava in onda in seconda serata, ma non ebbe molto successo. E suscitò anche scandalo. L’attrice infatti appariva indossando veli trasparenti insieme a ballerini o del pitone di sua proprietà.

Avanti un altro

Ilona Staller, nota come Cicciolina, ha preso parte anche al programma Avanti un altro di Paolo Bonolis. Era un membro del “salottino” e faceva ai concorrenti domande su argomenti un po’ più hot.

Politica

Nella lunga carriera di Ilona Staller, conosciuta come Cicciolina, c’è stata anche l’attività politica. In particolare, nel 1976 è stata candidata nella “Lista del Sole“, ma senza avere risultati significativi. Nel 1985, però, passò al Partito Radicale e fu eletta deputata nel 1987, risultando seconda per preferenze dietro a Marco Pannella e quindi collezionando alcune presenze in Parlamento. Cinque anni dopo la Staller, insieme a Moana Pozzi, si candidò nel Partito dell’Amore, fondato da Riccardo Schicchi e Mauro Biuzzi. Ma questa volta ottenne pochi consensi.

Cicciolina si è battuta per la libertà sessuale dei carcerati, contro ogni forma di violenza e di censura, contro l’uso degli animali per esperimenti scientifici, per la depenalizzazione della droga e per la promozione dell’educazione sessuale nella scuole. A questo si aggiungono campagne di informazione sui pericoli dell’AIDS e per la pace nel mondo. Nel 2002 si è candidata alle elezioni per il parlamento Unghere come indipendete, ma ottenne pochi voti.

Dopo una pausa, nel 2011 Ilona annunciò di voler rientrare in politica e fondò il partito “ottimista-futurista” dicendo di volersi candidare a sindaco di Monza. A tal proposito promise, in caso di vittoria, di rendere la città “più eccitante” e di trasformare Villa Reale in un casinò. La lista si chiamava Libertari, ma non ebbe così tanto successo.

Costituì un nuovo partito dell’amore nel 2012 che trasformò in “Democrazia Natura Amore” per le politiche del 2013. Nello stesso anno è stata candidata alle elezioni Amministrative di Roma nella lista Repubblicani e Liberali nella quota PLI di cui ha preso anche la tessera. Ma non riuscì ad entrare nel Consiglio Comunale.

Ilona Staller a L’Isola dei famosi 2022

Dal 21 marzo parte L’Isola dei famosi 2022 che porta i naufraghi di nuovo in Honduras. Qui i vip dovranno dimostrare di cavarsela nella sopravvivenza e anche di convivere in una situazione di disagio con altre persone a loro sconociute. Tra i naufraghi c’è anche Ilona Staller, detta Cicciolina, che prima di partire ha dichiarato:

“Ho partecipato a reality in tutto il mondo e sono riuscita a farmi conoscere per quella che sono. E volevo che questo avvenisse ora anche in Italia! Mi sarebbe piaciuto fare l’Isola con mio figlio, ma adesso è troppo impegnato con l’arte. Non mi spaventa la fame ma qualche gioco che potrebbe capitare. Oltre a mio figlio, mi mancheranno gli amici, i miei dieci gatti e il mio avvocato, il migliore del mondo! In Honduras vorrei portare la mia coroncina di fiori, l’ho inventa nel 1975. Non ho mai pescato, ma mi metto in giocoe ho un grande spirito di adattamento. Ogni tanto ho bisogno di spazio e spero che al rientro mi aspetti una trasmissione o un film su di me. Vorrei farlo io così quando non ci sarò più, bessuno potrà strumentalizzare la mia vita.”

Vediamo quindi gli altri naufraghi…

I concorrenti de L’Isola dei famosi 2022

Per il 2022 L’Isola dei famosi ha fatto qualche cambiamento. Ci sono due gruppi: le coppie e i single. A tal proposito, vediamo chi sono i naufraghi in gara:

Antonio Zequila – ELIMINATO
Blind
Carmen Di Pietro Alessandro Iannoni
Clemente Russo Laura Maddaloni
Estefania Bernal
Floriana Secondi – ELIMINATA
Guendalina ed Edoardo Tavassi
Ilona Staller
Jeremias (RITIRATO) e Gustavo Rodriguez – ELIMINATO
Jovana Djordjevic – RITIRATA
Licia Nunez
Lory Del Santo Marco Cucolo
Marco Melandri – ELIMINATO
Marco Senise – ELIMINATO
Nicolas Vaporidis
Patrizia Bonetti – RITIRATA
Roberta Morise – ELIMINATA
Roger Balduino
Silvano Michetti (SQUALIFICATO) e Nick Luciani

Alla conduzione troviamo ancora una volta Ilary Blasi che ha in studio come opinionisti Vladimir Luxuria e Nicola Savino. Ritorna come inviato dall’Isola Alvin.

Il percorso di Ilona Staller a L’Isola dei famosi 2022

Il percorso di Ilona Staller come naugrafa de L’Isola dei famosi inzia lunedì 21 marzo 2022 partecipando al reality come single.

1° settimana: Ilona fa coppia con Marco. I due sono finiti però al televoto e sono stati eliminati. Hanno ripreso il loro cammino a Playa Sgamada.

2° settimana: Momentaneamente eliminata, Ilona è riuscita a tornare in gioco e fare coppia con Roger. Entrambi hanno raggiunto gli altri compagni a Playa Accoppiada. I due sono diventati leader del gruppo. Cicciolina si è mostrata senza veli su L’Isola.

3° settimana: Roger e Cicciolina continuano a formare una delle coppie di Playa Accoppiada, grazie ai telespettatori che hanno deciso di salvarli. Ilona non ha mancato di intrattenere i suoi compagni con argomenti piccanti, affrontati anche in puntata. Cicciolina è stata divisa da Roger e ora si trova in coppia con Nicolas.

4° settimana: Tornata a giocare come singolo concorrente, Ilona fa parte del gruppo Tiburón. Ha attaccato Estefania per aver infranto il regolamento. Ilona sta stringendo una bella amicizia con Licia.

5° settimana: Ilona è una delle concorrenti che dopo la lite tra Licia con Estefania e Roger, ha preso le difese della Nunez. Questo ha fatto rimanere male Roger, che le ha poi chiesto spiegazioni. Ilona intanto è finita in nomination contro Edoardo.

6° e 7° settimana: Eliminata è finita a Playa Sgamada, dove ha raggiunto Marco Senise e Lory. Superato il televoto, che ha penalizzato Marco, Ilona è stata raggiunta nell’Isola di Playa Sgamada anche da Licia, sua grande amica. Si è detta felice di rivederla (IN AGGIORNAMENTO)

Nessun Articolo da visualizzare