INVERNO DEI FIORI canzone Michele Bravi Sanremo 2022 testo
Michele Bravi a Sanremo 2022 con Inverno dei fiori

INVERNO DEI FIORI canzone Michele Bravi Sanremo 2022 testo

A Sanremo 2022 Michele Bravi torna con Inverno dei fiori: conosciamo meglio questa canzone, dal testo al significato

Con Inverno dei fiori Michele Bravi fa ritorno a Sanremo 2022. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere su questa canzone, dal testo al significato che si cela dietro al brano. Ecco tutte le informazioni.

Inverno dei fiori testo della canzone di Michele Bravi

Si chiama Inverno dei fiori la canzone scelta da Michele Bravi per presentarsi a Sanremo 2022. Scritta dallo stesso cantante, il testo e la musica di Inverno dei fiori porta anche la firma di Cheope, A. Raige Vella, Federica Abbate, F. Catitti

Leggiamo qui di seguito un piccolo pezzetto del testo di Inverno dei fiori di Michele Bravi:

Ma nell’ipotesi e nel dubbio di aver disimparato tutto
E nell’ipotesi e nel dubbio che io mi sia perso
Che abbia lasciato distrattamente indietro un pezzo
Tu insegnami come si fa ad imparare la felicità
Per dimostrarti che se fossimo dei suoni, sarebbero canzoni
E se fossimo stagioni, verrebbe l’inverno
L’inverno dei fiori

Ora che conosciamo parte del testo, andiamo a scoprirne il significato.

Significato di Inverno dei fiori

Michele Bravi sempre a Sorrisi ha voluto raccontare qual è il significato di Inverno dei fiori. Ecco cosa ha rivelato a proposito della canzone di Sanremo 2022:

“È una canzone d’amore intima, emotiva, ma non triste, che racconta la speranza”

E ancora a riguardo Michele Bravi ha detto: “Mette l’attenzione sul concetto di umanità. È un testo d’amore che riflette su quanto l’intreccio umano sia alla base della possibilità di sentire veramente l’amore. Chi ama non percepisce le stagioni e non è vittima del flusso del tempo.

Il tempo si dilata e si tende come un elastico. E chi ama davvero ha questo dono incredibile di poter vivere il percorso di una vita più lentamente e quindi assorbire il tempo come se fosse la possibilità di abitare nei dettagli di una storia”.

Michele Bravi racconta la canzone di Sanremo 2022

A TV Sorrisi e Canzoni Michele Bravi ha raccontato altri aneddoti riguardo la canzone Inverno dei fiori, che ascolteremo a Sanremo durante le serate del Festival della Canzone Italiana. Il cantante ha svelato com’è nata:

“La canzone è nata a Milano, a casa. Uno dei pezzi che ho scritto più rapidamente, perché c’era davvero la voglia di raccontare questo e fiorire al di là del tempo anche se è presto”. 

A seguire Michele Bravi ha raccontato di aver scoperto della chiamata di Amadeus poco prima di un concerto. Stava seguendo il TG 1 e ha scoperto che sarebbe stato tra il 25 big in gara: “È stato bellissimo”.

Oltretutto Michele Bravi si sente orgoglioso di poter calcare un palco dove sono passati artisti straordinari che hanno fatto la storia della musica italiana come Mia Martini e la sua Almeno tu nell’universo.

Durante la serata dedicata alle cover, invece, Michele Bravi ha pensato di rendere omaggio a Lucio Battisti e cantare “Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi”.

I Big in gara a Sanremo 2022

Abbiamo scoperto tutto a proposito di Inverno dei fiori di Michele Bravi. Passiamo ora ai cantanti che partecipano alla manifestazione. È 25 il numero totale dei Big in gara a Sanremo 2022. Ognuno di loro porta sul palco la sua arte e la sua musica. Conosciamo, di seguito, tutti gli artisti in gara e le loro canzoni.

Ecco l’elenco completo:

Durante la serata finale del Festival della Canzone Italiana Michele Bravi ha raggiunto il decimo posto a Sanremo 2022.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare